Viaggio al termine della notte: La bella e le bestie

luglio 25, 2018 8:30 am

Presentato nella sezione Un Certain Regard del 70° Festival del Cinema di Cannes, dove è stato acclamato dalla critica internazionale, arriva dal 26 luglio nelle nostre sale il film drammatico La bella e le bestie, ispirato a una storia vera.

Se una notte di festa può trasformarsi in orrore

Tunisi. Miriam (Mariam Al Ferjani) ha 21 anni e una gran voglia di vivere la propria giovinezza. Una sera organizza un party per gli studenti dell’università e, proprio in occasione della festa, incontra il coetaneo Yussuf (Ghanem Zrelli).

Tra i due c’è subito un’intesa e ben presto i due si allontanano dalla festa per fare due passi, da soli, sulla spiaggia… ma gli eventi prenderanno una piega drammatica.

Un film politico

Ispirato a una storia vera, La bella e le bestie di Kaouther Ben HaniaKhaled Walid Barsaoui dirigono un film “forte” che risulta essere una sorta di “J’accuse” alla società tunisina e a una realtà in cui le donne rappresentano la componente più vulnerabile.

La storia (drammatica) della giovane Miriam permette ai due registi di analizzare il proprio paese, mettendone in risalto gli elementi più fondamentalisti ed arcaici, e mostrandone le complesse ambiguità.

Un film assolutamente da non perdere, La bella e le bestie, e che ti aspetta nei nostri cinema a partire dal 26 luglio.

Scopri il film
© 2018 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: