I film da non perdere nelle sale di Circuito Cinema questa settimana

ottobre 29, 2017 9:00 am
chiamami col tuo nome

Tornano nelle nostre sale i grandi successi cinematografici che hanno caratterizzato la scorsa stagione cinematografica. Questa settimana non perdere: Come un gatto in tangenziale, Chiamami col tuo nome, A casa tutti bene e L’ora più buia. Scopri tutti i film in programmazione nelle nostre sale di Roma e Firenze.

Come un gatto in tangenziale

Antonio Albanese e Paola Cortellesi sono gli straordinari interpreti di una irresistibile e divertentissima commedia all’italiana. Quando la figlia adolescente si fidanza con un coetaneo che vive con la famiglia (molto sui generis) nel quartiere periferico di Bastogi, Giovanni cercherà di dissuaderla a frequentare il giovane.

Chiamami col tuo nome

Elio è un giovane ragazzo, molto più colto e sensibile dei suoi coetanei, che si ritrova inspiegabilmente attratto da Oliver, studente straniero ospitato dal padre del ragazzo, un professore universitario, per lavorare alla sua tesi di post dottorato. Tra i due nascerà qualcosa di più di una semplice amicizia.

A casa tutti bene

Il film racconta la storia di una grande famiglia che si ritrova a festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni sull’isola dove questi si sono trasferiti a vivere. Un’improvvisa mareggiata blocca l’arrivo dei traghetti e fa saltare il rientro previsto in serata costringendo tutti a rimanere sull’isola e a fare i conti con loro stessi e con il proprio passato.

L’ora più buia

Nel 1940 l’Europa è avvolta nella sua ora più buia: le truppe naziste sembrano destinate a conquistare in brevissimo tempo tutta la parte occidentale del Vecchio Continente. I soldati inglesi, accerchiati a Dunkirk e senza alcuna possibilità di fuga, aspettano solo il colpo di grazia del nemico. Ma l’Inghilterra, l’Europa ed il mondo trovano inaspettato aiuto in un uomo goffo ma dalla dialettica infuocata: Winston Churchill. Il suo motto è semplice: la sconfitta non è contemplata, resistenza ad ogni costo!

Stronger – Io sono più forte

Tratto dalla commovente storia vera del giovane Jeff Bauman, rimasto coinvolto nell’attentato alla maratona di Boston del 2013, un film emozionante che è un vero e proprio inno alla vita.

Unsane

Sawyer Valentini è una giovane donna, vittima di stalking, che lascia Boston per la Pennsylvania in cerca di una nuova vita. Ma il nuovo lavoro non è l’affascinante opportunità che si aspettava, nella nuova città non si sente mai al sicuro, il passato la perseguita.

Il sacrificio del cervo sacro

Steven Murphy è un affermato chirurgo cardiotoracico. Conduce una vita agiata e serena assieme alla moglie Anna e ai figli Kim e Bob. Tutto cambia quando Steven decide di aiutare Martin, un adolescente di sedici anni, rimasto da poco orfano di padre.

A Quiet Passion

Chi era Emily Dickinson? Chi era la donna che si celava dietro la brillante letterata? Abbandonato il College, la giovane Emily si rifugia nella casa dei genitori, dove rimarrà quasi segregata (per sua stessa volontà) tutta la vita a scrivere i suoi straordinari componimenti.

La terra dell’abbastanza

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia romana. Un giorno, accidentalmente, i due investono in macchina un uomo: un pentito che la malavita locale avrebbe voluto eliminare già da tempo. L’omicidio stradale permette così ai due giovani di entrare – purtroppo per loro – a far parte di un clan del loro quartiere.

Lazzaro Felice

Presentato all’ultimo Festival del Cinema di Cannes, dove si è aggiudicato il premio per la Migliore Sceneggiatura, Lazzaro Felice è il terzo film della talentuosa regista Alice Rohrwacher: una vera e propria fiaba contemporaneo, ambientata in un affascinante mondo rurale minacciato dalla modernità.

Hotel Gagarin

6 italiani squattrinati cercando di dare una svolta alla loro vita partecipando alla realizzazione di un film in Armenia. Quando arrivano sul posto, però, il produttore scappa con i soldi raccolti per girare il film. Truffati e abbandonati in un paese straniero, i 6 cercheranno di portare comunque a termine le riprese della pellicola.

Dogman

Ispirato a un fatto realmente accaduto, Matteo Garrone ci racconta, con il suo personalissimo sguardo, una storia di degrado, solitudine e violenza nella periferia romana. La storia di un mite gestore di una toelettatura per cani che si trasformerà in un rude carnefice.

Scopri questi magnifici film nelle sale Circuito Cinema dal 12 luglio.

© 2018 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: